AGRIGENTO – L’ex Sindaco Zambuto assolto in Appello

Lo scorso 12 giugno, come si ricorderà, ad Agrigento, al palazzo di giustizia, a conclusione del giudizio abbreviato, il Giudice per le udienze preliminari, Francesco Provenzano, ha condannato a 2 mesi e 20 giorni di reclusione, come richiesto dal pubblico ministero, Matteo Delpini, il sindaco di Agrigento, Marco Zambuto, accusato di abuso d’ufficio, nell’ ambito dell’ inchiesta su presunte irregolarità connesse alla gestione della Fondazione Teatro Pirandello. Adesso Zambuto è stato assolto dalla Corte d’Appello di Palermo perché il fatto non sussiste. Anche il Procuratore generale, a conclusione della requisitoria, ha invocato l’assoluzione di Zambuto. L’ imputazione per la quale Zambuto è stato prima condannato, e si è dimesso nei rispetto della legge Severino che ne avrebbe imposto la sospensione dalla carica, e poi assolto, si riferisce all’assegnazione di una pagina promozionale al quotidiano La Sicilia, ritenuta illegittima.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.