AGRIGENTO – Litiga con la sua ex e si avventa sui Cc: arrestato

Mentre si trova agli arresti domiciliari esce di casa per parlare con la sua ex compagna con la quale aveva qualcosa da chiarire. Litiga violentemente con la donna e qualcuno chiama i carabinieri. All’arrivo dei militari si scaglia contro di loro danneggiando anche  l’auto di servizio e viene arrestato. Si tratta di Cristian Poni, 33 anni, di Agrigento, finito in cella con l’accusa di violenza, lesioni, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, nonché di danneggiamento aggravato ed evasione dagli arresti domiciliari. Nel febbraio scorso Poni venne arrestato due volte nel giro di una settimana.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.