AGRIGENTO – Lutto nella politica, è morto Giuseppe Ciulla

Lutto nella politica e nella società civile agrigentina per la morte prematura, a causa di un grave malattia, di una persona oltremodo per bene, Giuseppe Ciulla, segretario provinciale di Fratelli d’Italia e già assessore provinciale nella giunta di Eugenio D’Orsi. Giuseppe Ciulla, 52 anni, sposato e padre di tre figli, è ricordato come una persona dall’ottimo carattere, affabile, impegnato e sempre attento all’evolversi delle dinamiche politiche e sociali del territorio. I funerali nel pomeriggio di oggi, martedì 6 marzo, a Villaseta, nella chiesa della Madonna della Catena, alle ore 15:30.

Il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, interviene a seguito della morte di Giuseppe Ciulla, portavoce provinciale di “Fratelli d’Italia”, ex consigliere circoscrizionale al Comune di Agrigento per l’area di Monserrato e Villaseta ed ex assessore alle Politiche giovanili della Provincia Regionale. Firetto afferma: “Ricordando l’impegno e la passione di Giuseppe Ciulla verso la politica, e il suo particolare attaccamento al suo quartiere di Villaseta, porgo le condoglianze alla vedova e ai figli. I e Giuseppe Ciulla siamo stati compagni alla scuola materna, in quegli anni allocata in una palazzina popolare di Villaseta. Stimato e apprezzato da tutti per il suo impegno anche nel sociale, Giuseppe Ciulla si era sempre distinto per le sue doti umane, per la sua semplicità e il suo altruismo”.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.