AGRIGENTO – Miracolato nello scontro tra la sua 500 e un Suv

Un giovane carrozziere è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale. Teatro dello scontro il tratto finale della via Unità d’Italia, a poche decine di metri dal bivio per il quartiere di Fontanelle. Intorno alle 13 a entrare in collisione un vecchio modello di Fiat 500 (ormai considerata auto storica) e un Suv Mercedes, i cui conducenti, che viaggiavano da soli, stavano per fare ritorno a casa per il pranzo.

L’urto è stato violentissimo, tant’è che la parte anteriore della piccola vettura, dopo l’impatto si è accartocciata, andandosi a fermare a ridosso di un terreno adiacente l’arteria. L’uomo alla guida, un carrozziere poco più che trentenne di Agrigento, è rimasto incastrato all’interno dell’abitacolo.  Una volta soccorso è stato trasportato in ambulanza al “San Giovanni di Dio”. Ha riportato varie lesioni sparse, soprattutto fratture agli arti inferiori, oltre a contusioni ed escoriazioni sparse. Ma viste le condizioni dell’auto, il guidatore della 500 può considerarsi comunque un miracolato. Per il conducente del Suv a parte un grosso spavento, nessuna conseguenza fisica.

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.