AGRIGENTO -Alternativa Popolare fuori dalla maggioranza Firetto

“L’assenza di una chiara gestione, il mancato rispetto del programma elettorale sottoscritto con gli Elettori di Agrigento nel 2015 che ha dato inizio all’attuale Governo della Città di Agrigento sotto gli slogan “Agrigento Rinasce” e “Agrigento Cambia”, avendo generato una grande aspettativa e visto lo stato di degrado di Agrigento ai massimi storici, i Consiglieri Comunali di Alternativa Popolare Alfonso Mirotta, Teresa Nobile e Alessandro Sollano, dopo l’incontro e la condivisione con il Sen. Giuseppe Marinello, escono dalla maggioranza del Sindaco Firetto, ritenendo che chi Governa una Città piena di storia, tradizione e cultura deve confrontarsi costantemente con i Cittadini, sentirne le loro esigenze e creare azioni di sostegno attraverso politiche di rilancio che ad oggi risultano essere assenti. Pertanto, auspichiamo che la Nostra azione possa essere un invito al Sindaco a fare meglio, ad essere più cinico e pragmatico invitandolo a dare spazio più alle azioni concrete come il sostegno reale alle famiglie e non a programmazioni di eventie comunicati stampa di personaggi del mondo dello spettacolo che, seppur importanti, non assumono posizioni apicali nella scala delle priorità. Sicuramente non saremo più nella maggioranza ma saremo i primi a sostenere tutti quegli atti che arriveranno in Consiglio Comunale per essere approvati, che mirano realmente a migliorare la Nostra Agrigento e essere più vicini ai giovani, famiglie e anziani.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.