AGRIGENTO – Morte Francesca Alaimo, chiesto rinvio a giudizio pensionato

La Procura della Repubblica di Agrigento ha chiesto il rinvio a giudizio di Gerlando Tarallo, 77 anni, pensionato. L’imputato – che il prossimo 26 marzo dovrà comparire dinanzi al Gup Alberto Davico per l’udienza preliminare – è accusato del reato di omicidio colposo. L’8 settembre del 2011, in via Panoramica dei Templi, avrebbe causato l’incidente stradale a seguito del quale perse la vita Francesca Alaimo, 20 anni, studentessa agrigentina.  La giovane si trovava a bordo di uno scooter che si scontrò contro l’autovettura Chevrolet Nubira condotta dal pensionato.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.