Tele Studio98

la forza dell'innovazione

AGRIGENTO – Morte Francesca Alaimo, l’imputato patteggia

Sarà definito con il rito speciale del patteggiamento il processo scaturito dalla morte di Francesca Alaimo, ventenne agrigentina che perse la vita l’8 settembre 2011 a seguito di un incidente stradale verificatosi in via Panoramica dei Templi.

Sarà definito con il rito speciale del patteggiamento il processo scaturito dalla morte di Francesca Alaimo, ventenne agrigentina che perse la vita l’8 settembre 2011 a seguito di un incidente stradale verificatosi in via Panoramica dei Templi. L’imputato, Gerlando Tarallo, 77 anni, di Agrigento, pensionato, accusato di omicidio colposo, ha fatto richiesta di patteggiare 1 anno e 4 mesi di reclusione (pena sospesa). Il Pm Luca Sciarretta ha già prestato il consenso per cui, salvo colpi di scena dell’ultimo momento, il Gip Alberto Davico all’udienza del 2 aprile prossimo ratificherà l’atto.

About The Author

Condividi