AGRIGENTO – Morto Gabriele Chiaramonti, era in coma da agosto dopo l’incidente

A Palermo, all’ ospedale “Villa Sofia”, nel reparto “Trauma center”, dopo 21 giorni di agonia, è morto Gabriele Chiaramonti, 36 anni, di Agrigento, vittima di un grave incidente stradale domenica 30 agosto a Menfi, in via della Riviera, dove l’ imprenditore commerciale agrigentino, molto conosciuto e apprezzato per la sua intraprendenza gioviale, si è ribaltato alla guida di una Smart. Indagini sulla dinamica del sinistro mortale sono in corso da parte dei Carabinieri e della Procura di Sciacca .

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.