AGRIGENTO – Naufragio Lampedusa, 3 bare accolte in cappelle private a Bonamorone

Al cimitero Bonamorone di Agrigento la cerimonia di accoglienza delle tre salme di immigrati, vittime del naufragio dell’isola dei Conigli a Lampedusa. I feretri, provenienti dal cimitero di Piano Gatta, dove vengono temporaneamente ospitate tutte le salme degli immigrati, verranno tumulati nelle cappelle private messe a disposizione da due famiglie agrigentine. Due delle bare verranno accolte nella tomba della famiglia Scolaro, mentre la terza in quella della famiglia Amalia e Pippo Gelardi. Prima della tumulazione, don Calogero Proietto ha benedetto le salme. [SERVIZIO OGGI NELLE EDIZIONI DEL TG 98 SU STUDIO 98]

FOTO: Rizzo

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.