AGRIGENTO – Nubifragio si abbatte sull’agrigentino, pioggia e chicchi di grandine: danni

Un vero nubifragio, con tanto di grandine, si è abbattuto su tutto l’agrigentino. Circa un’ora di pioggia violenta ha creato disagi al traffico e ha ammaccato alcune auto. Nei quartieri del Villaggio Mosè e San Leone oltre a diversi allagamenti, si segnalano molti tendoni, tavolini e arredi esterni di bar e ambulanti strappati o fatti volar via dal vento e alcune auto danneggiate dai chicchi di ghiaccio. Diversi gli interventi dei vigili del fuoco, in particolare per allagamenti e per liberare i tombini. Uno smottamento del terreno ha causato la caduta di un muretto in via Picone, ad Agrigento. Grossi massi sono piombati su quattro auto parcheggiate in sosta. In diversi comuni della provincia decine le strade allagate, in alcuni casi l’acqua e il fango hanno impedito la circolazione. Super lavoro per polizia, carabinieri e vigili urbani. Disagi sono stati creati anche alla zona industriale di Agrigento nei pressi dell’ospedale San Giovanni di Dio come testimoniano le immagini girate dal nostro operatore Alfio Crimi

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.