AGRIGENTO – Nuova trappola mortale in via Mattarella: l’intervento dell’Avv. Giuseppe Arnone

Oggi, martedì 14, attorno alle ore 18:30, Giuseppe Arnone, ha ritenuto di assumere una forte iniziativa a tutela della pubblica incolumità e della sicurezza stradale, recandosi con corredo di operatore televisivo e fotografico, nei pressi di una vera e propria trappola mortale, una sorta di sopra elevazione di circa 15 centimetri, in cemento, in pessime condizioni, che viene ad ergersi all’interno della carreggiata di via Pier Santi Mattarella, lato direzione Quadrivio, nei pressi della salita che porta al Consorzio Universitario.

Giuseppe Arnone ha messo in rilievo ai Vigili Urbani cortesemente convenuti sul luogo, che tale sopra elevazione costituisce un enorme pericolo che può provocare incidenti mortali, soprattutto in danno dei giovani motociclisti che vanno presso le scuole e l’università della salita ivi confinante.

Tutti gli astanti hanno convenuto sulla necessità di porre rimedio a tale situazione e già immediatamente di segnalare con transenne lo stato di degrado e di pericolo.

Arnone si è anche chiesto a chi sia mai venuta un’idea così scellerata di danneggiare una carreggiata stradale con un’opera in cemento così pericolosa, per altro, innanzi ad una fermata dell’autobus.

I Vigili Urbani già immediatamente hanno segnalato alla loro centrale il gravissimi inconveniente per la sicurezza pubblica, segnalato dall’avv. Arnone.

Arnone, nel presentare questa iniziativa, ha ricordato come lo scorso anno si sia persa la giovane vita di Chiara La Mendola, per via della carentissima manutenzione ai fini della sicurezza delle carreggiate stradali. Arnone ha voluto dedicare questa azione di denunzia a Chiara La Mendola, sottolineando come dopodomani, giovedì 16, si terrà avanti al Gup Provenzano il relativo processo per omicidio colposo, proprio a carico di due responsabili del Comune.

Si allegano per gli organi di stampa, le immagini fotografiche e soprattutto il video dei luoghi con le spiegazioni di Arnone.

Si chiede agli organi comunali in indirizzo di prendere atto delle segnalazioni dei Vigili Urbani e di provvedere con immediatezza ad eliminare tale pericolosissima situazione. [AMPIO SERVIZIO AL TG 98 DI OGGI MERCOLEDI 15 APRILE 2015 SU STUDIO 98 CANALE 95 DEL DIGITALE TERRESTRE IN TUTTE LE EDIZIONI]

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.