AGRIGENTO – Omicidio colposo, 10 medici a processo

Il Giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento, Ottavio Mosti, ha rinviato a giudizio 10 medici in servizio all’ ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento nel 2008, imputati nell’ambito dell’inchiesta sulla morte di una donna agrigentina, Maria Ferraro, vittima di una infezione il 29 agosto 2008. Risponderanno di omicidio colposo innanzi al giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Maria Alessandra Tedde, 10 sanitari che all’epoca della morte della donna sono stati in servizio presso i reparti di Medicina e Chirurgia, Pronto soccorso, Radiologia, Chirurgia Generale, Anestesia e Rianimazione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.