AGRIGENTO – Pensionati, sit-in davanti la Prefettura di Cgil, Cisl e Uil

Ad Agrigento domani, giovedì 3 gennaio, innanzi alla Prefettura, dalle ore 10 in poi, il sindacato Pensionati di Cgil, Cisl e Uil manifesterà contro i contenuti della manovra finanziaria approvata dal Parlamento. Massimo Raso, segretario provinciale della Cgil di Agrigento, spiega: “Ci saremo anche noi perché è necessario reagire e scendere in piazza contro una legge di Bilancio sbagliata e recessiva, buona per fare un spot elettorale per le prossime Elezioni Europee, non per far ripartire il Paese. Il Governo non ha tenuto conto delle indicazioni della nostra ‘Piattaforma Unitaria’, ed oltre a quanto denunciato giustamente dai Sindacati dei Pensionati non vi è nessuna risposta sugli ammortizzatori e neppure sul versante fiscale per lavoratori e pensionati. E’ una manovra furba ed elettoralistica che evita il carico sul 2019 e sposta per il 2020 e 2021 sulle spalle degli italiani un debito di oltre 50 miliardi in virtù delle clausole di salvaguardia, vincolando così anche per il futuro qualunque spazio per interventi espansivi che facciano ripartire il paese. Tutto questo non può che riverberarsi negativamente sulle aree deboli del Paese, sul Mezzogiorno, come dimostra il forte ridimensionamento del cofinanziamento europeo per la convergenza territoriale. Questo danno non è, in alcun modo, compensato dallo sbandierato ‘reddito di cittadinanza’ che, allo stato, non si capisce nemmeno come dovrà funzionare. Non possiamo accettare che si condanni il Paese al declino e alla definitiva rottura del suo tessuto sociale e produttivo, dobbiamo cominciare a dirlo e forte. Mi auguro che domani, davanti la Prefettura di Agrigento, non ci siano soli i nostri Pensionati ma quanti in questa nostra realtà vorrebbero una diversa politica economica”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.