AGRIGENTO – Piazza Marconi, blitz antidroga: arrestato marocchino

Un vero e proprio blitz antidroga è stato effettuato, nella notte tra giovedì e venerdì, dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Agrigento in piazza Marconi. Il bilancio è di un arresto, due denunce e altrettante segnalazioni alla Prefettura. In manette è finito Karim Nitani, 21 anni, cittadino marocchino, operaio. Denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica due cittadini tunisini, N. Z., 26 anni, N. S., 21 anni. Segnalati alla Prefettura C. L., 20 anni, e un minore, B. A., 17 anni, entrambi agrigentini. Al vaglio degli inquirenti la posizione di altri due giovani fermati durante il blitz.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.