AGRIGENTO – Polstrada: bilancio positivo dopo ponte festività

Il piano di prevenzione e contrasto messo in atto dalla Polizia stradale di Agrigento, nel lungo ponte tra il 25 aprile e il primo maggio è stato efficace. Traffico scorrevole su tutte le arterie, nessun grave incidente stradale e assistenza agli automobilisti in difficoltà. Sulle strade a lunga percorrenza e nelle località balneari sono state attuate 79 posti di blocco, che hanno permesso di attuare servizi mirati quali il controllo elettronico della velocità con autovelox e telelaser e accertamento del tasso alcolemico con etilometro. Nelle ore di maggior traffico è stata assicurata la presenza degli agenti anche in diverse aree di sosta nelle vicinanze della zona archeologica di Agrigento e nelle frazioni balneari di San Leone, Maddalusa, Scala dei Turchi e Marina di Palma. Accertate 208 infrazioni al Codice della Strada; 495 le persone identificate, 24 delle quali sottoposte all’alcol test; 3 le patenti di guida ritirate; 140 i punti decurtati; 458 i veicoli controllati; una persona denunciata per guida in stato di ebbrezza alcolica; 45 i soccorsi a favore di automobilisti in difficoltà. Grande attenzione è stata prestata per i conducenti di pullman turistici e mezzi pesanti. Controllati 116 tra camion e tir adibiti al trasporto merci, e 20 veicoli per il trasporto di persone.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.