AGRIGENTO – Porcedimento “Duty Free”, il Pm integra le indagini : 24 imputati

E’ stata rinviata al prossimo 26 maggio l’udienza, prevista per ieri, di uno dei due tronconi dell’inchiesta denominata “Duty Free” riguardanti presunte tangenti all’Agenzia delle Entrate di Agrigento. La decisione è motivata dallo sciopero in corso da parte degli avvocati. Sono 10 sui 24 imputati dell’udienza preliminare “Duty Free” ad avere chiesto e ottenuto di essere giudicati con il rito abbreviato. E per alcuni di loro il Pm Andrea Maggioni ha preannunciato  che nella prossima udienza del 26 maggio presenterà la documentazione relativa a una integrazione delle indagini.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.