AGRIGENTO – “Porta di Ponte”, in casa con 200 grammi di hashish: 2 arresti

I carabinieri della Compagnia di Agrigento hanno arrestato due pregiudicati extracomunitari per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In manette sono finiti un tunisino, di 34 anni, e un algerino di 51 anni.

I militari dell’Arma hanno controllato i due uomini a Porta di Ponte, nel centro di Agrigento. Dalle tasche è uscito qualche grammo di hashish così si è proceduto alla perquisizione domiciliare che ha dato esito positivo. Sono stati rinvenuti, infatti, duecento grammi di hashish.

I due si trovano in attesa di giudizio agli arresti domiciliari.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.