AGRIGENTO – Posteggio nella Valle, cinque indagati

La Procura di Agrigento, tramite il sostituto procuratore, Matteo Delpini, ha notificato gli avvisi di conclusione delle indagini preliminari a 5 indagati nell’ ambito di un’ inchiesta per l’ allestimento di un parcheggio nella Valle dei Templi. Si tratta di Vincenzo Sinatra, 81 anni, imprenditore, Tito Cece, 70 anni, direttore dei lavori, Assuntina Capizzi, 78 anni, proprietaria di un immobile dove sarebbero stati compiuti i presunti abusi, e poi Gerlando Russo, 41 anni, e Angelo Russo, 46 anni, legali rappresentanti della ditta che ha eseguito i lavori. Si ipotizza il compimento di lavori senza alcuna autorizzazione o in totale difformità.

Gli abusi sarebbero stati realizzati nell’agosto scorso quando l’avvocato ed ex consigliere comunale Giuseppe Arnone ( denunciato peraltro da Sinatra per stalking e violenza privata) portò avanti una battaglia mediatica contro la realizzazione dell’iniziativa imprenditoriale. Il provvedimento della Procura preclude alla richiesta di rinvio a giudizio.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.