AGRIGENTO – Premiati gli artisti del Concorso “Concordia tra i popoli in Open Space Theater”

Un pubblico entusiasta e numeroso ha assistito sabato pomeriggio alla premiazione del  I° Concorso Nazionale di Arte contemporanea della Galleria Open Space Theater, sita ad Agrigento in via Empedocle 159. Il premio “Concordia tra i popoli”, è dedicato alle forme artistiche visuali come  pittura, scultura e fotografia; chiamate ad esprimere in arte la pace tra i popoli , un concetto tanto amato quanto difficile da realizzare.  Hanno partecipato artisti di spessore, provenienti da tutta la Sicilia, ai quali sono stati consegnati , durante la cerimonia conclusiva di ieri, attestati di partecipazione al concorso. I primi 3 classificati sono stati Pietro Baiamonte, Sergio Criminisi, Gaspare Ragusa, che sono stati premiati con un esclusivo trofeo , una scultura realizzata a mano dall’artista agrigentina Rosa Tirrito. I primi classificati , come ha affermato il prof. Giuseppe Cipolla, docente dell’Accademia di Belle Arti di Palermo e critico d’arte, che , nella serata conclusiva del concorso ha parlato anche come portavoce della giuria , “sono quelli che sono riusciti ad esprimere al meglio il tema a cui era dedicato il concorso, anche con notevole originalità, qualità espressive , e, soprattutto, padronanza della tecnica”. Ai premiati sarà data la possibilità , di esporre le proprie opere presso la Galleria Open Space, che organizzerà l’evento e si occuperà del lancio degli artisti. Ecco i nomi degli altri partecipanti:  Giada Attanasio, Giuseppe Costanza, Alberto Crapanzano, Annamaria Cucchiara, Calogero Dalli Cardillo,  Giuseppe Nica, Eleonora Faro, Rosanna Frangiamore, Gaetano Gangarossa, Domenica Gelo, Claudio Guadagna, Gaetano Licata, Salvatore Lo Dico, Gerlando Marino, Gerlando Meli, Giulia Messina, Enzo Palminteri, Mario Passarello, Nuccia Quintini, Amelia Russello, Dolores Silveira, Leonardo Tanto.  La serata si è conclusa con un brindisi di tutti gli ospiti ed i partecipanti al concorso; si ritengono soddisfatti Alfredo Bordenca e Francesco Novara, direttori della Galleria Open Space Theater, che affermano di avere già in cantiere numerose altre iniziative di pregio , che prevedono il coinvolgimento di artisti di fama internazionale, nonché progetti in rete con altre strutture artistiche. Continua, intanto, la mostra di sculture di Disma Tumminello, che sarà visionabile presso Open Space Theater, dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 13 e dalle 17,30 alle 19,30, fino a giorno 29 febbraio.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.