AGRIGENTO – Prima l’incidente, poi la resa dei conti in rissa

Ad Agrigento, sabato sera, alle ore della movida, in via Crispi, un furgone e un’automobile sono entrate in collisione per cause in corso di accertamento. Su un furgone un uomo di 23 anni con la fidanzata. Sull’automobile una coppia di 42 e 40 anni con il figlio di 2 anni. Dopo l’impatto gli incidentati hanno ritenuto deciso di risolvere la questione con una rissa tra di loro dopo essersi scambiati insulti. Tutti, tranne il 23enne, sono stati soccorsi in ospedale tramite due ambulanze del Seus 118 giunte subito sul posto. Peraltro la rissa è proseguita finanche a bordo di una delle due ambulanze, e i soccorritori, con non poche difficoltà e rischi, sono riusciti a separare i contendenti. Nessun ferito gravemente. Sul posto hanno lavorato anche Polizia, Guardia di Finanza e Vigili urbani. Rilievi stradali e indagini.in corso

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.