AGRIGENTO – Processo centri commerciali: tutti assolti i 14 imputati

La sezione collegiale del Tribunale di Agrigento (presidente Ottavio Mosti, a latere Alessandra Tedde ed Emanuela Podda), ha assolto i quattordici imputati al processo scaturito dall’inchiesta sulla realizzazione dei due centri commerciali di Villaseta e Villaggio Mosè, quest’ultimo denominato “Moses”. Si tratta di Calogero Noto Campanella, Pasquale Vinciguerra, Giuseppe Principato, Salvatore Pinnisi, Francesco Vitellaro, Piero Vinti e Melchiorre Piraneo, tutti funzionari o ex funzionari del Comune di Agrigento, l’ex Sindaco della Città dei Templi, Aldo Piazza, l’ex comandante dei Vigili urbani Vincenzo Nucera, gli imprenditori Carmelo Condorelli, Calogero Saeva, Gaetano Scifo, Gianni Marianelli ed Aniello Setola.  Nessuna irregolarità amministrativa è stata commessa nelle procedure, che hanno portato alla nascita del centro commerciale di Villaseta e a quello, mai sorto, del Villaggio Mosè.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.