AGRIGENTO – Processo “Tetris” chiusa l’istruttoria

Ad Agrigento, il processo denominato “Tetris”a carico di 11 persone accusate a vario titolo di avere truccato un appalto per l’affidamento dei servizi sociali al comune è quasi al traguardo. Secondo la Procura l’appalto dei servizi assistenziali per gli anni 2008, 2009 e 2010, oltre al segretariato sociale, sarebbero stati assegnati con diverse irregolarità. Il secondo collegio del Tribunale di Agrigento, presidente Luisa Turco, a latere Marfia e Gallegra, ha fissato il calendario delle udienze dedicate alla requisitoria del pm Brunella Sardoni e della parte civile e alle discussioni degli avvocati difensori per il 9 e 30 novembre e il 16 dicembre.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.