AGRIGENTO – Prostituzione al “Velvet” stanato un rumeno, decide di patteggiare

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, innanzi al Tribunale, il romeno Iancu Ianus, 50 anni, difeso dall’avvocato Salvatore Cusumano, ha proposto, in accordo con la Procura, il patteggiamento della propria condanna a 3 anni di reclusione nell’ambito dell’inchiesta anti-sfruttamento della prostituzione nell’Agrigentino cosiddetta “Velvet”. Iancu Ianus è stato irreperibile parecchi anni, sottraendosi alla Giustizia. Appena rintracciato ha deciso di concordare la pena. Il Tribunale deciderà all’udienza del prossimo 25 gennaio.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.