AGRIGENTO PROVINCIA – 3 denunciati nelle ultime ore

Sono tre le persone denunciate nelle ultime ore dai Carabinieri nel territorio provinciale di Agrigento durante i servizi di controllo diuturnamente assicurati per la tutela della pubblica sicurezza.
A Sciacca i militari del Radiomobile hanno deferito in stato di libertà un disoccupato, C.F., 49enne, trovato alla guida di un’autovettura Peugeot 106 in stato di ebbrezza alcoolica accertata mediante etilometro in dotazione.
Nell’occasione i Carabinieri hanno ritirato all’uomo la patente di guida, mentre il veicolo è stato restituito al legittimo proprietario, diverso dal conducente.
Un minore degli anni 18 è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria dai Carabinieri di Canicattì, bloccato in piena notte alla guida di un ciclomotore privo di targa, risultato asportato negli ultimi giorni nella stessa Canicattì e pertanto sottoposto a sequestro ed affidato a deposito convenzionato della zona.
A carico del giovane i militari dell’Arma hanno ipotizzato il reato di ricettazione nonché proceduto alla contestazione della guida senza patente perché mai conseguita.
A Siculiana, invece, i Carabinieri della locale Stazione hanno segnalato Procura della Repubblica per porto abusivo di armi S.L., 53enne, operaio del luogo, fermato e controllato alla guida di una Nissan. A seguito della perquisizione personale, l’uomo è stato infatti trovato in possesso di tre coltelli di genere vietato, ovviamente subito sottoposti a sequestro, rispettivamente di cm 20, 16 e 13, dei quali non ha saputo fornire giustificazioni valide sul porto, in relazione alle circostanze di tempo e luogo del rinvenimento.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.