AGRIGENTO – Quattro giovani denunciati per rissa

Botte da orbi in strada nel quartiere del Villaggio Mosè, anche con l’utilizzo di un tubo in ferro. Fino all’intervento della polizia, che riesce a neutralizzare i partecipanti: quattro giovani di Agrigento.  Due macchine dopo un breve inseguimento si sono fermate di traverso lungo il viale Leonardo Sciascia, a metà percorso del quartiere agrigentino. In un’auto era presente una sola persona A.A., di 24 anni, mentre l’altra autovettura era occupata da un terzetto di persone. Ad avere la peggio è stato proprio il terzetto, che ha dovuto ricorrere alle cure del Pronto soccorso dell’ospedale di Agrigento, per farsi medicare alcune lesioni, giudicate guaribili dai medici, con prognosi che vanno dai cinque ai dieci giorni. Tutti sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento per rissa. Per A.A., è scattata la denuncia anche per lesioni personali e porto di strumenti atti ad offendere.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.