AGRIGENTO – Questura, affidati gli incarichi a tre nuovi commissari capo

Il questore di Agrigento, dopo un periodo di affiancamento negli uffici della Questura, ha disposto l’assegnazione dei tre nuovi funzionari recentamente assegnati dal dipartimento della Pubblica sicurezza, al termine del 103esimo corso di formazione per commissari.

Il commissario capo Marco Alletto è stato assegnato al Commissariato di Licata in qualità di dirigente, andando a ricoprire il ruolo lasciato vacante dal commissario capo Giovanni Minardi, che dal settembre scorso ha assunto la dirigenza della Squadra mobile.

Il commissario capo Tommaso Amato è il nuovo dirigente dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico e prende il posto del commissario capo Alfredo Cesarano che andrà a ricoprire il ruolo di dirigente dell’ufficio immigrazione, ufficio già diretto dal commissario capo Damiano Lupo, nuovo dirigente del Commissariato di Sciacca.

 

Nella conduzione dell’ufficio immigrazione Cesarano sarà collaborato dal commissario capo Marcella Di Rocco, assegnata al citato ufficio quale funzionario addetto.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.