AGRIGENTO – Raid vandalico all’istituto Sciascia

Ad Agrigento, grave raid vandalico a danno dell’ Istituto tecnico commerciale “Sciascia”, in contrada Calcarelle. Ignoti hanno imperversato dannosamente all’ esterno e all’ interno della scuola, presieduta da Patrizia Marino, moglie del presidente della Provincia, e, forse, bersaglio indiretto perche’ moglie di Eugenio D’Orsi. Mani esperte, verosimilmente non studenti, hanno disattivato l’allarme collegato ad un’agenzia di sicurezza esterna, hanno tranciato i cavi del telefono e di internet, hanno divelto e asportato le telecamere di sorveglianza e i videoregistratori, poi, dentro, hanno danneggiato gli ingressi del bar e di alcune aule. La preside, Patrizia Marino(nella foto), dichiara sgomento e  sconcerto.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.