AGRIGENTO – Riconvocata Commissione gara Piano mobilità

Con delibera numero 2 del 14 gennaio 2013, la Giunta Municipale di Agrigento ha approvato il progetto riguardante il piano urbano della mobilità del territorio comunale di Agrigento. Poi, la Commissione sulle offerte di partecipazione, esaminate le domande di partecipazione, ha escluso la società Sintagma, con sede a Perugina, per asserite carenze documentali, e ha aggiudicato provvisoriamente il servizio al Raggruppamento Temporaneo d’imprese Lem Reply con sede a Torino. La società Sintagma, difesa dagli avvocati Girolamo Rubino (nella foto)  e Leonardo Cucchiara, ha proposto un reclamo davanti al responsabile unico del procedimento, lamentando l’illegittimità dell’esclusione per violazione e falsa applicazione del disciplinare di gara. Il responsabile unico del procedimento presso il Comune di Agrigento, ritenendo fondato il reclamo patrocinato dagli avvocati Rubino e Cucchiara, ha disposto la riammissione in gara dalla società Sintagma. Dunque, sarà riconvocata la commissione per la nuova aggiudicazione del servizio di redazione del piano urbano della mobilità della città di Agrigento, ammettendo la Società Sintagma che ha conseguito il più alto punteggio tecnico e ha offerto il maggior ribasso economico.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.