AGRIGENTO – Rinnovato il Consiglio Direttivo dell’Automobile Club

Lo scorso 12 dicembre si sono svolte le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo dell’Automobile Club di Agrigento per il quadriennio 2017-2021. Alle urne, nonostante la presenza di una sola lista di candidati, si sono presentati  224 soci votanti, probabilmente la più numerosa presenza di sempre, che hanno voluto confermare la propria fiducia alla squadra composta da Salvatore Bellanca, presidente uscente, Simone Gramaglia, consigliere uscente e ai nuovi eletti Gianni Mirabile, Gabriele Morreale e Lillo Sorce. In tanti quindi hanno voluto rinnovare la propria stima all’operato della vecchia gestione dell’ente.

 

Il nuovo Consiglio Direttivo dell’Automobile Club di Agrigento, nel corso dell’insediamento tenutosi venerdì 22 dicembre, riconoscendo l’impegno profuso con professionalità e passione in questi due anni, all’unanimità, ha confermato alla guida dell’Ente per i prossimi quattro anni, Totò Bellanca, nato in Agrigento 51 anni fa, avvocato, a servizio della Federazione ACI sin dagli anni ’90, nel quale entra a far parte della Commissione Sportiva dell’AC di Agrigento.

 

“Sono naturalmente molto felice ed onorato –ha dichiarato l’Avv.Salvatore Bellanca– di continuare a ricoprire questa carica. Ringrazio Simone Gramaglia, Gianni Mirabile, Gabriele Morreale e Lillo Sorce per la fiducia che mi hanno voluto accordare. Ma un ringraziamento particolare mi è doveroso rivolgere al Presidente di ACI Italia l’Ing. Angelo Sticchi Damiani, il quale ha dimostrato, in questi anni, una straordinaria vicinanza all’Automobile Club della Città dei Templi. Il nostro obiettivo -ha aggiunto il Presidente- è quello di riposizionare l’Automobile Club di Agrigento al centro della vita e dei bisogni della gente, impegnandoci a diffondere una cultura della mobilità consapevole, sicura, e soprattutto il più  possibile condivisa, a tutela della collettività e  dell’ambiente ed a far rispettare le regole durante la guida in modo che la sicurezza stradale diventi un proprio stile di vita”.

 

Il presidente e la nuova squadra hanno dichiarato all’unisono di volere continuare con l’operato della scorsa gestione, mantenendo fede agli impegni sportivi che, negli anni, sono diventati sempre più numerosi e continuando a promuovere, presso le istituzioni e sul territorio, la presenza dell’Automobile Club.

 

All’ordine del giorno della prima seduta del nuovo consiglio, oltre all’elezione del Presidente, vi era anche l’elezione del Vice Presidente dell’Ente. Tutti i componenti, all’unanimità, hanno indicato quale vice-presidente, il consigliere uscente Simone Gramaglia. Quest’ultimo, ringraziando i colleghi per la fiducia, ha informato i consiglieri che per sopravvenuti impegni personali, non sarebbe riuscito a garantire per il futuro la presenza costante e l’impegno giornaliero che una carica come quella di vice-presidente richiede, invitando i consiglieri ad eleggere al suo posto Gabriele Morreale.

Al termine della votazione, avvenuta sempre a scrutinio segreto, è stato eletto alla carica di vice presidente Gabriele Morreale, stimato pilota e componente del Consiglio Sportivo Nazionale.

“Il riconoscimento che mi è stato attribuito, –ha dichiarato il neo Vicepresidente– rappresenta solo uno stimolo ulteriore a quel lavoro di sinergia che da qualche anno mi ero ripromesso di portare avanti con grande determinazione e con l’aiuto di tanti amici sportivi. Il mio impegno –ha concluso Morreale- sarà quello di lavorare fin dalle prossime manifestazioni sportive calendarizzate, in modo da far crescere lo sport automobilistico nella provincia di Agrigento, e sono convinto che insieme riusciremo ad ottenere sempre più importanti traguardi”.

Nel corso della stessa seduta del Consiglio Direttivo dell’Automobile Club di Agrigento, si è anche insediato il Collegio dei Revisori dei Conti formato dal Dott. Francesco Trifirò di nomina Ministeriale, dalla Dott.ssa Teresa Armenio e dal Dott. Lillo Vullo, quest’ultimi due eletti a seguito delle votazioni tenutesi il 12.12.2017.

I suddetti componenti, dopo l’insediamento hanno proceduto all’elezione del Presidente e del Vice presidente del Collegio dei Revisori dei Conti.

Al termine della votazione a scrutinio segreto, è stato eletto Presidente il Dott. Lillo Vullo, commercialista di Agrigento, mentre la carica di vicepresidente sarà ricoperta dalla commercialista licatese Dott.ssa Teresa Armenio; quest’ultima è la prima donna a ricoprire questa carica nell’Ente.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.