AGRIGENTO – “Ritirava ai turisti i biglietti d’ingresso alla Valle e poi li rivendeva”: denunciato

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Agrigento hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento per truffa aggravata ai danni del Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento.

L’uomo ritirava i biglietti di accesso al sito archeologico dai turisti riferendo loro che servivano per una inesistente statistica per conto dell’Unesco e poi li rivendeva ad altri visitatori.

Ad allertare il 112 è stato un visitatore insospettito. I carabinieri hanno proceduto all’immediata acquisizione delle informazioni, apprendendo contestualmente che il raggiro era stato effettuato anche nei confronti di altri visitatori. I militari hanno subito rintracciato il dipendente del Parco descritto dai visitatori e lo hanno perquisito trovandogli in auto, sotto il tappetino posteriore lato guida, dei biglietti privi di matrice già emessi per l’ingresso alla Valle dei Templi.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.