AGRIGENTO – SAGRA 2013 ,Di Giovanni replica a Casesa[VIDEO]

Ad Agrigento, il dirigente comunale Gaetano Di Giovanni, coordinatore organizzativo della Sagra del mandorlo in fiore edizione 2013, ha convocato una conferenza stampa per replicare a quanto dichiarato lunedi’ scorso dal presidente del gruppo folk Val d’Akragas, Lello Casesa, che ha accusato il dirigente di non avere consentito al gruppo di salire sul palco del teatro Pirandello domenica pomeriggio in occasione della cerimonia conclusiva della Sagra.

LA CONTROREPLICA DI LELLO CASESA– Il presidente del gruppo folk Val d’Akragas, Lello Casesa, controbatte a quanto dichiarato dal dirigente comunale Gaetano Di Giovanni oggi in conferenza stampa. Lello Casesa afferma : “ non intendo polemizzare dopo quanto dichiarato in precedenza. La risposta del Val d’Akragas e’ stata la straordinaria presenza di pubblico al Teatro Pirandello, alle sfilate e, soprattutto, l’apprezzamento sulla bellezza dei nostri autentici costumi, novita’ assoluta, quest’anno, di studio e ricerca storica. Continuiamo a credere nel lavoro che svolgiamo con amore e passione, insieme agli altri gruppi locali, ribadendo che la Sagra e’ del popolo e della citta’, come del resto il Val d’Akragas, patrimonio indivisibile della citta’ e degli agrigentini ‘’.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.