AGRIGENTO – SAN CALOGERO, a ogni portatore la propria “targa” di riconoscimento

Ad Agrigento novità interessano l’ associazione dei Portatori di San Calogero, presieduta ad Edoardo Vaiana. Dunque, su richiesta della Questura, i portatori saranno al massimo una quarantina, e l’elenco dei nomi sarà consegnato preventivamente in Questura. Indosseranno una casacca personalizzata, con tanto di numero applicato, e controlleranno che si scatenino risse e incidenti. E’ probabile inoltre che sia emessa una ordinanza del sindaco che vieti ai bar lungo il tracciato della processione la vendita di alcolici.

 

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.