AGRIGENTO – Scarcerato Giuseppe Sottile

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Agrigento, Ottavio Mosti, ha scarcerato Giuseppe Sottile, 27 anni, di Agrigento, già sottoposto alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali, e condannato a 4 anni e 4 mesi nell’ambito dell’ inchiesta antidroga cosiddetta “Capo dei Capi 2”. Su richiesta del difensore, l’avvocato Davide Casà, il Tribunale ha rideterminato la pena inflitta a Sottile a seguito della bocciatura della legge Fini – Giovanardi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.