AGRIGENTO – “Scoperta con quasi un chilo e mezzo di hashish”, arrestata donna nigeriana

Fermata con quasi un chilo e mezzo di droga pronta per lo spaccio. La polizia ha arrestato, in flagranza di reato, una donna di origine nigeriana, Benedeth Onuzulike, 28 anni, scoperta con due blocchetti di hashish, distinti in 14 panetti, del peso complessivo di un chilo e 400 grammi.

La donna proveniente da Palermo, – fanno sapere dalla Questura – è stata bloccata ieri dagli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile, che hanno trovato la droga nascosta in una borsa. Lo stupefacente, pronto per il mercato agrigentino, avrebbe fruttato circa 12 mila euro.

Dopo le formalità di rito, la donna è stata condotta nel carcere di Agrigento a disposizione autorità giudiziaria.

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.