AGRIGENTO – Sedate escandescenze nell’ ufficio del sindaco

Ad Agrigento in Municipio è intervenuta una pattuglia della Polizia e i Vigili urbani per restituire sicurezza all’ufficio del sindaco Lillo Firetto. Un agrigentino disoccupato si sarebbe scatenato in escandescenze, tra urla e disordini.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.