AGRIGENTO – Sentenza per minacce e lesioni

Accogliendo le istanze dei difensori, gli avvocati Marco Padula, Antonio Casalicchio e Daniele Re, il Tribunale di Agrigento ha assolto, “perché il fatto non sussiste”, Pietro Losi, 50 anni, dall’ accusa di minacce gravi e lesioni, e il figlio Dario Losi, 28 anni, dall’ accusa di lesioni, a danno di un carrozziere di Agrigento. Dario Losi è stato condannato a 2 mesi di reclusione, pena sospesa, solo per il reato di minacce gravi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.