AGRIGENTO – Sequestrata area adibita ad autodemolizione abusiva

La Polizia ha sequestrato una vasta area adibita ad autodemolizione abusiva e discarica di rifiuti pericolosi, tra le vie Enrico La Loggia e Ugo Re Capriata, all’uscita del quartiere commerciale del Villaggio Mosè, a poche centinaia di metri dalla strada statale 115, verso Palma di Montechiaro. Tutto quanto è scaturito da un’indagine avviata dalla Polizia di Stato e dal personale della Polizia Provinciale, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Agrigento. Il blitz nel tardo pomeriggio di ieri. All’operazione hanno preso parte diverse pattuglie della Polstrada e delle Volanti. In particolare i sigilli hanno riguardato rifiuti costituiti da autovetture da bonificare, parti meccaniche e di carrozzeria, contenitori presumibilmente serviti per versare dentro oli esausti. Il titolare e stato denunciato e multato di 10 mila euro

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.