AGRIGENTO – Sequestrato il depuratore di Fontanelle

La Polizia municipale di Agrigento ha notificato a Girgenti Acque il provvedimento di sequestro del depuratore a Fontanelle, frazione di Agrigento. La Polizia locale contesta che l’ impianto non sarebbe adeguato a norma in termini di scarichi, e ciò sarebbe comprovato dagli esiti dei prelievi dell’Arpa Protezione ambiente che già hanno provocato il sequestro preventivo della struttura lo scorso 13 luglio. Girgenti Acque ha rassicurato che entro 60 giorni gli interventi di adeguamento, già in corso, saranno conclusi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.