AGRIGENTO – Sesso in auto davanti a bimba: due denunciati

Ad Agrigento i poliziotti della Squadra Volanti hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica, per corruzione di minorenni, due agrigentini quarantenni che avrebbero costretto una bambina di 8 anni ad assistere ai loro atti sessuali. La Polizia è intervenuta in via Quartararo, in contrada Calcarelle, perché una donna, al 113, ha segnalato il pianto di una bambina, e i poliziotti hanno sorpreso, a bordo di un’automobile appartata, una prostituta e un suo cliente, impegnati in un rapporto sessuale. Sui sedili posteriori dell’ automobile anche la piccola, figlia della donna.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.