AGRIGENTO – Sfondata porta sede Telefono aiuto

I carabinieri di Agrigento stanno indagando per fare luce su quanto accaduto nei giorni scorsi alla sede di Telefono Aiuto, L’associazione onlus presieduta da Antonella Gallo Garrabba che sostiene le vittime di violenze di tutti i tipi.
Venerdì è stato segnalato che qualcuno aveva sfondato la porta della sede dell’associazione.

Sul posto sono giunti i carabinieri.

All’interno dei locali tutto era in ordine e nulla era stato rubato o danneggiato.
I responsabili del Telefono Aiuto hanno sporto denuncia.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.