AGRIGENTO – Si scaglia contro la moglie: fermato dai poliziotti

Ferma l’auto e si scaglia contro la giovane moglie, colpendola a schiaffi e pugni. Per fortuna attirati dal trambusto e dalle urla d’aiuto della donna, sono accorsi i poliziotti di quartiere, e i vigili urbani, ed hanno evitato il peggio. Lei impaurita è scappata via, per poi rifugiarsi dentro la Questura. A parte l’agitazione, e la paura, e qualche lieve graffio, non ha riportato conseguenze. La posizione dell’uomo adesso è al vaglio della polizia. E’ accusato di avere aggredito, ed anche minacciato la donna. I protagonisti della brutta vicenda sono un autotrasportatore, poco più che trentenne, e la moglie casalinga di 23 anni, entrambi di Agrigento, genitori di due bambini. Il marito manesco è stato fermato, e adesso rischia la denuncia.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.