AGRIGENTO – “Spacciava mentre era agli arresti domiciliari”, arrestato tunisino

La notte scorsa i carabinieri del comando provinciale di Agrigento, hanno controllato un tunisino di 32 anni. L’uomo, si trovava agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, in via Dante. I militari dell’Arma, però, hanno “beccato” l’uomo che spacciava sostanze stupefacenti.

I carabinieri, che su di lui non avevano mai abbassato la guardia, lo hanno beccato con 5 grammi di cocaina e due grammi d Marijuana. Inoltre, i militari dell’Arma, hanno anche trovato dei soldi.

Il cash, secondo quanto appreso, è stato ritenuto frutto dell’attività di spaccio. L’uomo, il 32enne tunisino, è stato arrestato. Su disposizione del procuratore di turno, è stato rimesso agli arresti domiciliari.

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.