AGRIGENTO – Spaccio di stupefacenti, donna finisce ai domiciliari

I poliziotti della Squadra mobile di Agrigento, capitanati da Giovanni Minardi, e della sezione Narcotici diretti da Michelangelo Lo Piparo, hanno arrestato ai domiciliari Luigina Iacono, 28 anni di Agrigento, sorpresa in possesso, nella sua abitazione in contrada Baracca, lungo la strada che collega Agrigento con Raffadali, di 65 grammi di cocaina, e 400 grammi di ketamina.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.