AGRIGENTO – Stangata comunale

Il Consiglio comunale di Agrigento ha approvato gli aumenti, al massimo previsto dalla legge, per Imu e addizionale Irpef.

L’aliquota sull’abitazione principale passa da 0,4% a 0,6%; per gli altri immobili si passa da 0,76% a 1,06% mentre per le aree edificabili l’aliquota è stata fissata a 0,76%. Approvato anche l’aumento dell’addizionale Irpef dallo 0,6% allo 0,8%.

Il tutto su richiesta del sindaco Marco Zambuto che, ancora una volta, ha parlato di “sacrificio necessario per evitare il dissesto finanziario”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.