AGRIGENTO – Strisce pedonali anti-Covid per mantenere la distanza

«Prime strisce pedonali anticovid ad Agrigento. Nell’ambito del rifacimento della segnaletica orizzontale, le stiamo facendo realizzare in varie parti della città e delle frazioni. Le prime sono state dipinte in via Dei Pini a San Leone. La caratteristica principale è che non sono uniche, ma interrotte a metà con circa 30 centimetri di zona bianca per lato. Sono state fatte con due corsie, una di andata a destra e una di ritorno a sinistra, per evitare l’incrocio o il contatto di persone, così come avviene attualmente negli uffici e nei negozi. Nei prossimi giorni si continuerà in altre zona della città». È con queste parole che, attraverso il suo portavoce, ieri mattina, il sindaco Franco Micciché – nella sua qualità di assessore alla Polizia locale – annunciava quella che sembrava essere una vera e propria novità. Forse anche azzardata e rivoluzionaria, ma comunque una novità alla viabilità cittadina dettata dalle prioritarie esigenze di distanziamento interpersonale.

Sui social è scoppiato una sorta di «polverone», in tanti hanno contestato dicendo che quelle strisce non erano affatto a norma.

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.