AGRIGENTO – Tentativo di rapina alla Posta Centrale, cassiera urla e bandito scappa

“Colpo” fallito, ieri mattina, nella sede centrale delle Poste italiane di Agrigento, in piazza Vittorio Emanuele. Un uomo, verosimilmente armato di pistola, dopo aver fatto ordinatamente la fila e giunto davanti all’impiegata, avrebbe consegnato una busta chiedendo di riempirla di denaro; la donna non avrebbe capito, e a quel punto lo sconosciuto avrebbe estratto la pistola puntandola contro la donna. Un gesto che ha terrorizzato l’impiegata, la quale ha iniziato a urlare facendo fuggire il malvivente. Una volta lanciato l’allarme, gli agenti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, diretti dal commissario capo Tommaso Amato, hanno avviato le indagini e si sono lanciati alla ricerca del ladro che, nel frattempo, ha fatto perdere le proprie tracce.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.