AGRIGENTO – Tunisino aggredisce poliziotti, arrestato

I poliziotti della sezione Volanti hanno arrestato Naceur Hamzaoui, 27 anni, cittadino tunisino.
L’arresto è avvenuto ieri pomeriggio, in via Monti Nebrodi, al Villaggio Mosè, quando il nordafricano, evidentemente ubriaco, dopo aver litigato con il cugino, si è spogliato nudo ed ha iniziato ad urlare, nel cortile della sua abitazione.
I poliziotti, intervenuti sul posto, sono stati aggrediti dal tunisino prima di riuscire a bloccarlo ed arrestarlo.
I due agenti sono rimasti lievemente feriti ed hanno fatto ricorso alle cure del pronto soccorso.
Hamzaoui, pluripregiudicato con precedenti per spaccio e immigrazione clandestina, è adesso accusato di resistenza, lesioni aggravate a pubblico ufficiale, minacce e ricettazione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.