AGRIGENTO – Vigili travestiti da meccanici multano lo “sporcaccione” che abbandona i rifiuti

I vigili urbani si travestono da meccanici riuscendo a beccare lo “sporcaccione” di via Vallicaldi, l’uomo che da settimane abbandona la spazzatura in un angolo di strada creando una minidiscarica. A multare il trasgressore che si libera dei sacchetti della spazzatura senza differenziare, sono stati gli agenti della Polizia Locale camuffati da meccanici attorno ad un’auto che sembrava in panne. Oltre alle telecamere e agli appostamenti in zone sensibili, gli agenti della speciale squadra di vigilanza ambientale della Polizia Urbana, hanno affinato la tecnica d’indagine sorprendendo quanti, ancora oggi, nonostante i controlli e le sanzioni, continuano regolarmente a trasgredire. I servizi di controllo ambientale del territorio proseguiranno ad oltranza.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.