AGRIGENTO – Vigilia di “Mandorlo in Fiore”

Dunque, si è alla Vigilia della 72° edizione della Sagra del Mandorlo in Fiore ad Agrigento. Inizia con un gesto d’amore la 17^ edizione del Festival Internazionale “I Bambini del Mondo”, che anche quest’anno apre il “Mandorlo in Fiore” di Agrigento. Tenendo fede al motto coniato dal loro “papà” Claudio Criscenzo, I gruppi internazionali partecipanti alla 17^ edizione del Festival Internazionale “I Bambini del Mondo”, riceveranno il saluto di benvenuto da parte del sindaco di Agrigento Lillo Firetto; il Direttore del Parco Archeologico Valle dei Templi, Giuseppe Parello; il Commissario straordinario Bernardo Campo e dal  presidente del Festival Giovanni Di Maida, sabato 4 marzo alle ore 10:00 presso il Collegio dei Filippini. Alle ore 11:00 ci sarà la tradizionale “Passeggiata della Pace e della Fratellanza” lungo la Via Sacra con esibizione finale dei gruppi internazionali ai piedi del Tempio di Giunone. 

Un ricco programma di eventi enogastronomici legati alla festa del Mandorlo firmato Slow Food Agrigento. Nella Chiesa di San Pietro, nel centro storico di Girgenti, Mercatino slow, “I laboratori del Gusto”, seminari e incontri con le scuole. Il programma ha inizio sabato 4 marzo con i Mercatini slow e alle 18 appuntamento con il primo Laboratorio del Gusto: “I prodotti del Parco & la capra girgentana”. Una degustazione dell’olio Diodoros al bicchiere accompagnato dal pane di tumminia; mandorle della Valle e vino Diodoros abbinato ai formaggi di capra girgentana e altri prodotti eccellenti, come la robiola di fattoria Vassallo, il fiocco di neve di Casusko,il ficu di Amantea. E ancora, domani sera, alle ore 20.30 al Teatro Pirandello, “La Sagra della Primavera” coreografia di Enrico Morelli, musica di Igor Stravinskij. A seguire, “Bolero” coreografia di Michele Merola , musica di Maurice Ravel e Stefano Corrias. Ingresso 10 euro.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.