AGRIGENTO – Violenta reazione dopo furto, arrestato senegalese

I Carabinieri hanno arrestato ai domiciliari ad Agrigento Sane Mactar, 39 anni, originario del Senegal, perché ha rubato un indicatore di direzione da un’automobile e poi si è scagliato con violenza contro il proprietario dell’ auto, un poliziotto penitenziario, che lo ha scoperto, e contro i Carabinieri nel frattempo intervenuti. Sane Mactar risponderà anche di furto di energia elettrica per allaccio abusivo nella propria abitazione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.